#Fashion

In Cina: i marchi di moda devono imparare a condividere e collaborare

Last modified: March 28, 2022

La collaborazione Peacebird x Susan Fang

Il marchio di moda Peacebird è meglio conosciuto per i suoi abiti e camicie. Tuttavia, ha collaborato con la designer locale Susan Fang. Quest’ultima collezione presenta elementi dello stile di Fang e del logo Peacebird. I prezzi per i sette articoli vanno da 125 dollari (799 RMB) a 314 dollari (1999 RMB). La collaborazione aumenterà il profilo del conglomerato tra la Generazione Z.

Peacebird sta guadagnando popolarità tra le giovani generazioni attraverso le sue collaborazioni con designer stranieri. Ha collaborato con PEPI, Mikey Wormack dai Paesi Bassi e Coralie Marabelle, una designer francese. Questa notizia sta generando molto traffico sui social network. L’hashtag #The cool collaboration with Peacebird (#Tai Ping Shen Xian Ming) ha 22,87 milioni di visualizzazioni su Douyin.

Collaborare con designer locali è un altro modo per aumentare la reputazione. Peacebird ha collaborato con Calvin Luo, Xuzhi e altri designer cinesi. Un altro esempio degno di nota è Shushu/Tong: Peacebird ha lanciato 13 pezzi l’anno scorso con il marchio di designer locale, e la serie è stata venduta oltre 17.000 volte su Tmall.

Tuttavia, l’accessibilità è la chiave per una buona vendita. Questo è il caso della partnership con Susan Fang. Il prezzo della maxi gonna con stampa astratta (Chou Xiang Yin Hua San Xing Ba Shen Qun ), che la stilista ha disegnato, è di circa 908 dollari (5.768 RMB). Peacebird offre ora un’opzione accessibile di 125 dollari (7.999 RMB) che include il logo Susan Fang. Questo è una frazione del prezzo originale. Non dovreste essere sorpresi di sapere che quattro pezzi di questa collezione sono stati venduti finora.

Questi designer locali non solo possono aumentare le vendite, ma anche iniettare nuova energia nel business con la loro originalità e potenza creativa. Susan Fang è nota per la sua tecnica innovativa chiamata “Air-weave”, che trasforma i vestiti per adattarsi al corpo di chi li indossa.

È una bellezza da favola che molte donne del continente amano. È un metodo notevole che ha attirato la clientela cinese della Generazione Z e ha promosso la moda come un’industria dell’innovazione. (Nessuna sorpresa: il designer ha lavorato in precedenza da Kei Kagami e Celine. Quindi le sue credenziali sono ovvie.

La collaborazione Balmain x Netflix

Nel 2021, la piattaforma globale di moda di lusso online ha raggiunto una pietra miliare di 1,6 milioni di dollari di redditività EBITDA rettificata su un fatturato annuale di 2,3 miliardi di dollari. Questo è un aumento del 35%.

Anche se c’è stato un calo di crescita nel quarto trimestre al 23%, il fondatore di Farfetch Jose Neves era soddisfatto dei risultati. Ha detto: “Questo ci posiziona per un incredibile 2022, focalizzato sul continuare la nostra leadership nel mercato della moda di lusso online, crescendo più velocemente di qualsiasi altro finalista”.

Farfetch è un “connettore” tra curatori, designer e consumatori di moda di fascia alta. Il mercato digitale, o Farfetch Marketplace, offre una vasta gamma di linee di lusso di stagione da più di 1.400 venditori. Ha generato 1,4 miliardi di dollari nell’ultimo anno fiscale. I rivenditori multimarca e i partner di e-concession continuano a fornire più SKU di anno in anno, raggiungendo quasi 10 milioni di SKU nel quarto trimestre del 2021.

“Post-pandemia […] Siamo posizionati per emergere più potenti che mai, offrendo valori strategici ai partner di marca, e una proposta ineguagliabile ai consumatori”, ha detto Neves. Ora è concentrato sull’aumento della quota di mercato e della redditività.

La collaborazione Balmain x Netflix, che ha coinciso con l’uscita di The Harder They Fall; la campagna di abbigliamento esterno di Burberry che ha utilizzato le capacità di Farfetch e ha visto modelli indossare le risorse digitali di Burberry; la serie di film Working With Words di Zegna in collaborazione con Port Magazine.

Balmain ha collaborato con Netflix per una capsule in edizione limitata a tema western disponibile su Farfetch.

Farfetch, con sede a Londra, ha anche annunciato l’acquisizione di Violet Grey, una destinazione di bellezza di lusso, nel gennaio 2022. Questo ha preceduto la sua diversificazione nella bellezza nel corso dell’anno. Farfetch ha anche lanciato negozi online a gennaio attraverso la sua piattaforma New Guards.

New Guards ha ampliato il suo portafoglio di marchi a febbraio, firmando accordi con Authentic Brands Group. Questa partnership permetterà loro di essere il partner esclusivo per le collaborazioni di lusso di Reebok. Sarà un partner operativo chiave in Europa e un distributore di prodotti premium Reebok negli Stati Uniti e in Canada.

Le azioni di Farfetch rimangono sottotono nonostante queste iniziative. Sono scesi del 35% il mese scorso, e sono scesi del 77,3% negli ultimi 12 mesi.

Loewe x On capsule collection

Loewe sta collaborando con un’azienda svizzera di scarpe sportive per un e-commerce dal vivo.

Loewe ha lanciato la sua collaborazione con l’azienda svizzera di trainer On. La capsule collection comprende abbigliamento sportivo e scarpe. I prodotti sono stati visti per la prima volta sul negozio WeChat del marchio, sul sito ufficiale e nei negozi Loewe il 9 marzo. La casa ha anche lanciato un livestream su WeChat per annunciare la collaborazione. Hanno partecipato fashion influencer cinesi come @FilXiaobai e Cici Xiang. Gli utenti di WeChat possono scaricare una serie di meme del marchio.

La campagna è stata vista 2,5 milioni di volte negli ultimi 10 giorni grazie a CiciXiang che ha debuttato sul livestream di Loewe e Dong Sicheng, un idolo maschile cinese – che ha acconciato la collezione su NYLON China. Il crossover è stato ben accolto dagli utenti di Internet che amano entrambe le aziende. Tra coloro che hanno condiviso la notizia e lo spacchettamento, c’erano circa 400 post UGC su Xiaohongshu.

Loewe è impegnata nel patrimonio e nell’artigianato, ma ha anche giocato con le partnership per portare novità e creare un buzz che può raggiungere le generazioni più giovani. La casa ha raggiunto con successo sia i fan del fitness che quelli degli anime con la linea Loewe x Spirited Away e la collaborazione con On. Sfrutta queste relazioni per mantenere vivo il buzz, attirando i clienti al di là delle collezioni stagionali, attingendo a una vasta gamma di pubblico e attirando molta attenzione.

Beast e Marimekko collaborano per lanciare edizioni esclusive

La collezione in edizione limitata “Happy Together” è stata lanciata da Marimekko e dal marchio cinese Beast. Celebra la primavera e la bellezza naturale. La collaborazione comprende una varietà di prodotti per la casa come biancheria da letto, trapunte estive e maschere per gli occhi. Il 20 marzo, un evento pop-up avrà luogo presso il negozio di Beast in Anfu Road a Shanghai.

Entrambe le aziende sono ben conosciute dagli appassionati locali di case e stili di vita. Ci sono stati 120 post UGC su Xiaohongshu, e gli utenti hanno condiviso foto di prodotti sulla piattaforma. La combinazione del motivo floreale di Marimekko e degli elementi di design di Beast è stata un successo con i clienti domestici.

Beast ha iniziato come un’azienda di fioristi di alto livello. Da allora è diventato un marchio di stile di vita, noto per le sue categorie di articoli per la casa e profumi. Un numero crescente di clienti nazionali è attratto dai profumi made in China, grazie al crescente patriottismo e alla pandemia in corso. Questo settore è dominato da Beast. Questa collaborazione permette alle parti di rivolgersi ai loro pubblici contrastanti, offrendo allo stesso tempo nuove idee ai seguaci esistenti.

Qualunque sia la natura della collaborazione, ogni parte deve conoscersi bene e condividere gli stessi valori. La partnership avrà più successo se si parte dallo stesso punto. I loro affari cresceranno e non saranno solo sostenuti da trucchi temporanei di marketing.

Parlaci del tuo progetto

Siamo l'agenzia digitale più visibile in Cina

Contattaci

Ultime Notizie sul Digital Marketing in Cina

Il film Unexpected Wonders di Bvlgari in Cina è un successo

Nel film a marchio Bvlgari "Meraviglie inaspettate", un viaggio alla ricerca di un miracolo inizia nella capitale eterna, Roma. Bvlgari ha collaborato con Paolo Sorrentino, premio Oscar e noto regista italiano, per creare le immagini oniriche.…

Leggi di Più >

Commercio elettronico di lusso in Cina, le ultime notizie

Il mercato cinese dell'e-commerce di lusso è in declino? La pandemia di Covid-19 nel 2020 ha causato un boom di vendite di lusso online. Secondo Bain & Co, le vendite online rappresenteranno circa il 26% di…

Leggi di Più >

In Cina: i marchi di moda devono imparare a condividere e collaborare

La collaborazione Peacebird x Susan Fang Il marchio di moda Peacebird è meglio conosciuto per i suoi abiti e camicie. Tuttavia, ha collaborato con la designer locale Susan Fang. Quest'ultima collezione presenta elementi dello stile di…

Leggi di Più >

In Cina, il denaro dei bambini è il più facile da guadagnare

Secondo i mercati di consumo cinesi, il denaro dei bambini può essere guadagnato più facilmente. Il mercato cinese dei prodotti e servizi per bambini è esploso a 4,5 trilioni di yuan (695 miliardi di dollari), secondo…

Leggi di Più >

I marchi di lusso devono vendere sull’e-commerce in Cina

Tendenze chiave nell'e-commerce I marchi di lusso stanno cercando nuovi modi per far fronte allo stress causato dalla pandemia, che ha reso difficili i viaggi internazionali. Per generare vendite, decine di marchi di lusso, tra cui…

Leggi di Più >

Gucci in Cina

Cosa possono imparare i marchi di lusso sulla narrazione del marchio da Gucci? Il brand storytelling può essere uno dei compiti più difficili per qualsiasi marchio. È più importante di qualsiasi altra categoria per i marchi…

Leggi di Più >

Leave a Comment

Your email address will not be published.