I turisti cinesi, specialmente i viaggiatori giovani e indipendenti, sono famosi per pianificare in anticipo i loro viaggi. Gran parte di questo lavoro di pre-viaggio inizia 1-2 mesi prima della partenza e sta tutto avviene online. Secondo Hotels.com, i turisti cinesi trascorrono circa 12 giorni alla ricerca e e visitano almeno un sito di comparazione prezzi online. Inoltre, al momento della prenotazione, i millennial usano i loro cellulari, mentre i viaggiatori più anziani scelgono i tradizionali metodi di prenotazione (pc, telefonate, visite fisiche). Tenendo conto di ciò, è necessario informare i turisti cinesi del proprio brand prima di raggiungere una destinazione.

Ecco un elenco dei 5 trend che stanno prendendo piede nel mercato dei viaggi in Cina.

SITI WEB DI VIAGGIO UFFICIALI

I siti web e i blog di viaggi continuano a essere la risorsa più utilizzata dai turisti cinesi per pianificare i loro viaggi all’estero. Per il tuo sito web, le traduzioni semplici non saranno sufficienti per attirare un pubblico cinese. Per renderlo pronto per la Cina dovresti:

Avere un indirizzo .cn  poichè aiuta a evitare il lento tempo di caricamento per pagina ,dovuto al firewall cinese e a rispettare le normative governative della Cina con una licenza ICP (Internet Content Provider). Se non hai una licenza commerciale in Cina, potresti aver bisogno di un’agenzia che faccia questa registrazione per te.

Avere una versione mobile reattiva e funzionante. Come detto in rpecedenza infatti  l’80% dei netizen cinesi  sono Internet users.

Aumentare la visibilità tramite SEO. Baidu è di gran lunga il motore di ricerca più utilizzato in Cina (la quota di mercato del è 77% contro il 10% di Google Cina) e offre pubblicità simile a Google. Come con un sito Web .cn, hai bisogno di un’agenzia per fare questa documentazione se non hai una licenza commerciale in Cina.

 

OPERATORI ONLINE

Altre fonti di informazioni e piattaforme di prenotazione sono operatori turistici online (OTA) come Ctrip, Qunar ed eLong; Siti di viaggi come Tuniu e QYER, Mafengwo e China’s TripAdvisor. Quest’ultimo fa molto affidamento sui contenuti generati dagli utenti (UGC) sotto forma di diari di viaggio e itinerari. Per i siti Web UGC è possibile iniziare creando un profilo aziendale, condividendo contenuti e gestendo recensioni. Le OTA hanno a disposizione bellissimi pacchetti pubblicitari. Puoi anche utilizzare Channel Manager di SiteMinder per connettere il tuo hotel e raggiungere possibli clienti

SOCIAL MEDIA

WeChat, QQ, Youku e Weibo sono le piattaforme con la maggior parte dI utenti attivi nei social media . Nella costellazione dei social media, WeChat è ben nota come la stella dei social e consente ai suoi utenti (1 miliardo di utenti mensili nel marzo 2018) di fare praticamente tutto in un unico posto. Per i fornitori di servizi turistici, l’app può essere utilizzata per:

Creare consapevolezza del marchio: avendo un account ufficiale, le aziende hanno qualcosa come un sito Web in WeChat, che consente loro di condividere informazioni, collegare siti web esterni, promuovere campagne e fornire servizi ai clienti all’interno dell’app.Tramite WeChat Moments gli utenti possono condividere storie, supportate da materiale fotografico e video, simile alla bacheca di Facebook. Un buon modo per promuovere la tua destinazione.
Comunicare con clienti e partner possibili e attuali: con la messaggistica, le chiamate vocali e video di WeChat e la condivisione della posizione, è possibile condividere itinerari, inviare luoghi o punti di incontro, nonché comunicare con i partner commerciali nelle chat di gruppo.
Offrire il servizio clienti: Oltre alla chat online, WeChat ha una funzione integrata di chatbots. Inoltre, i mini-programmi possono essere utilizzati per creare una guida all’interno della destinazione e aggiungere e-commerce e funzioni di prenotazione. Altre caratteristiche sono WeChat Payment.

FARE VIDEO E LIVE STREAMING

Sempre più popolari sono le piattaforme di video e live streaming. Secondo il rapporto di viaggiatori indipendenti di Mafengwo, il 42% dei cinesi della generazione degli anni ’90 si ispira a viaggiare guardando contenuti video. Youku è una fonte per video di lunga durata creati da professionisti. Diversamente da Maiopai e Toutiao Video che sono piattaforme per video brevi, principalmente semi-professionali e autoprodotti. Brevi video e live streaming, ad esempio su Yizhibo, sono comunemente usati in Cina per promuovere eventi, lanciare prodotti e fornire brevi informazioni.

IL MARKETING DI INFLUENCERS

I viaggi promossi dai KOLs sono il più grande successo in Cina quando si tratta di pianificare viaggi tanto attesi! In Cina,per un viaggio di tre giorni , l’utente medio cinese spende in media 42 ore su Internet per la ricerca. Oltre a tutto questo, e ciò che ingluenza maggiormente la sua destinazione è dettata dai KOLs,anche per ciò che riguarda la scelta degli hotel o della compagnia aerea. I Key Opinion Leader sono uno strumento potente per le aziende per aumentare l’esposizione dei loro prodotti e per sviluppare l’immagine del marchio.

 

Siamo un’agenzia di marketing digitale con sede a Shanghai e siamo specializzati nella reputazione online e nel branding . Contattaci per avere più informazioni.

Room 2001, Building 1, Evergreen Central Plaza, NO.1377 Jiangchang Rd. 上海市闸北区江场路1377号绿地中央1座广场2001

(+86)- 21-623 105 20

italia@marketingtochina.com

© 2011-2017 Agenzia di pubblicità e digitale marketing in Cina.Tutti i diritti riservati.